Cos’è un compleanno senza tanti palloncini colorati? Per i compleanni si possono creare infinite composizioni coi palloncini, sia a tema che generiche.

Se ricerchi un minimo allestimento che abbia un impatto visivo immediato con gli invitati solitamente consiglio di decorare il tavolo principale. Che sia quello della torta oppure quello delle merende, il primo che vedono le persone entrando. Per avere un allestimento basico consiglio sempre dei centrotavola a tema, con il numerone con l’età del festeggiato, dei fiori di palloncini che sono economici e sempre ben decorativi. Per finire tanti palloncini per terra. Questi daranno colore specialmente se allestiamo una sala un po’ spoglia e saranno la prima cosa che noteranno gli invitati che scaricheranno la timidezza dell’arrivo alla festa.

Se preferisci composizioni più ricercate si possono fare, sempre anche a tema, delle belle colonne di palloncini che possono sia decorare il tavolo principale, sia richiamare gli invitati alla sala dell’evento!                                                                                              

COMPOSIZIONI PIÙ APPARISCENTI 

In occasione di una location che richiede di essere decorata puoi scegliere alcune delle nostre arcate. Puoi decorare la parte centrale della sala, il tavolo della torta o l’entrata della location.

                   

Arco organico a tema compleanno

I clienti più esigenti chiedono l’arcata in stile organico. Un tipo di arco più sofisticato e più costoso. Adatto a location eleganti lascia gli ospiti di stucco e può essere sfruttato per un photoboot per scattare divertenti foto ricordo.

                                        
     

 

 

E che cos’è una festa di compleanno senza l’animazione?

Alle mie feste, soprattutto per bambini, consiglio sempre di chiamare un animatore che si occupi di fare giocare i bambini, che sia divertente ma nello stesso tempo professionista. Gli invitati ricorderanno il compleanno se ha avuto una animazione varia, giochi originali di squadra, musica moderna e palloncini!

 

 

 

 

 

I bambini saranno divertiti con personale simpatico e sempre sorridente.

Ma cosa si fa a una festa di compleanno? Si domandano le mamme che sono alle prime armi. A un compleanno si possono fare giochi di gruppo per un eta media degli invitati.

Una bella cassa non deve mai mancare, per mettere le canzoni preferite e scatenarsi coi migliori balli di gruppo del momento, e perché no anche quelli del passato per coinvolgere anche i genitori che si fermano al party.

Il momento della torta è il più emozionante per il festeggiato ed ecco che si possono organizzare delle sorprese come Elsa in carne ed ossa che arriva per soffiare le candeline del festeggiato o Spider man che si intrufola alla festa per dare al bimbo tutti i consigli per essere un ottimo super eroe!

     

A seguire dopo la torta si aprono i regali! Quindi scarta la carta e raccogliamo tutte le carte dei regali…

        

Un bel saluto a tutti gli invitati distribuendo gadget o palloncini modellabili e la festa è fatta!

fhdff   fhga      ahfdh

Poi ci sono moltissime varianti a secondo dello stile di ogni professionista. Si possono aggiungere le bolle di sapone, o degli spettacoli professionali!

Ma di questo vi parlerò la prossima volta…

E allora buon compleanno!

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: